Nov 25 2009

Contro la violenza sulle donne uno striscione sul cavalcavia di Colognola

BLITZ NELLA NOTTE: UNO STRISCIONE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE SUL CAVALCAVIA DI COLOGNOLA

Uno striscione affisso durante la notte sul cavalcavia della Colognola: contro la violenza sulle donne. “Giù le mani – Women are strong” recita lo striscione, affisso in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre.
Un’azione simbolica che vuole portare l’attenzione su un problema che coinvolge tutti, non solo le donne che subiscono violenza. Oggi, anche a Bergamo come nel resto del mondo, una donna su tre subisce violenza: botte, stupro, minacce e ricatti. In otto casi su 10 la violenza viene commessa dai partner. Mariti, conviventi e familiari distruggono la vita di migliaia di donne, giorno per giorno, nascosti dalle mura di casa, senza che nessuno intervenga. Solo nel 2008, nella nostra città, sette donne sono state uccise dai loro ex partner, che non accettavano di essere lasciati e da minacce e pedinamenti sono passati all’omicidio.
La violenza contro le donne è un problema collettivo, non un fatto privato. Continue reading


Nov 3 2009

Intimidazione fascista contro Radio Popolare

Quello che segue è il comunicato di Radio Popolare in merito all’intimidazione subita da parte di aderenti a CasaPound, Cuore Nero e Blocco Studentesco.

Tutta la nostra solidarietà alla redazione dell’emittente radiofonica.

INTIMIDAZIONE CONTRO RADIO POPOLARE
Un gruppo di neofascisti di Casa Pound, Cuore Nero e Blocco
Studentesco ha minacciato questa mattina Radio Popolare.
Poco prima delle 13 una ventina di persone è arrivata
davanti alla sede della radio con uno striscione con scritto: “Un fascio non ha
prezzo, per tutto il resto c’è Radio Popolare”.
Dalle immagini delle telecamere si vede che provano ad
entrare nella sede ma che, trovando la porta sbarrata, la coprono di adesivi,
mentre altri – alcuni con il casco e altri con il cappuccio in testa –  urlano slogan e sventolano bandiere. I
redattori di Radio Popolare usciti per capire l’accaduto vengono accolti con lo
slogan “comunisti di merda”.
Il messaggio intimidatorio è chiarissimo: se dai spazio alle
voci democratiche e antifasciste – come nel caso delle manifestazioni di
venerdì scorso contro il convegno della destra a Bergamo – te la dovrai vedere
con noi fascisti. Oggi un raid con striscioni e adesivi, domani chissà.

Ringraziamo le persone, le associazioni e gli esponenti
politici che ci hanno già dimostrato solidarietà.


Nov 1 2009

IV° TORNEO TACCHETTI A SPILLO

DOMENICA 8 NOVEMBRE presso il C.S. Don Bepo Vavassori, Villaggio degli Sposi
le Caracoles organizzano il IV° torneo Tacchetti a Spillo contro la violenza sulle donne
Dalle ore 14.00 Torneo femminile di calcio a 7
Dalle ore 19.00 Premiazioni con aperitivo musicale
Durante la giornata cibarie, performance artistica, mostra fotografica 
 
IN CASO DI PIOGGIA IL TORNEO SI SVOLGERA’ UGUALMENTE NEL CAMPO A 5 COPERTO del C.S.Don Bepo Vavassori, Villaggio degli Sposi

Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Una donna su tre nel mondo subisce violenza sessuale, sette stupri su dieci sono opera del partner e l’uccisione da parte degli uomini è la prima causa di morte delle donne anche in Italia, prima di incidenti e malattie. Osservando i dati statistici si nota quanto questo tipo di violenza sia diffusa anche nella nostra città: da gennaio ad oggi 172 donne si sono rivolte al Centro Antiviolenza di Bergamo e le denunce di stupri avvenuti in famiglia sono in forte e costante aumento. Continue reading